Eclissi

L’architettura imponente che si è imposta nel quartiere Isola di Milano incide, oltre che su un piano estetico e funzionale, sulle condizioni naturali dello spazio urbano (luce, correnti d’aria, campi magnetici ecc). La serie Eclissi si formalizza in più modalità.

Dalla mappe satellitari del decennio 2001-2011 ho estrapolato le ombre del quartiere, disegnandole su quattro fogli di carta da lucido. Ho poi costruito un lightbox per leggerle insieme e creare così un’immagine stratificata che evidenzia l’espansione delle ombre nel tessuto urbano. Il contrasto di vuoti diventati pieni, dimostra l’intensa attività di gentrificazione sul territorio. 

The impressive architecture that has been constructed in the Isola neighborhood in Milan affects not only the aesthetic and functional point of view, but also the natural conditions of the urban space (light, air currents , magnetic fields etc.). The Eclissi series is formalized in several ways.

From the satellite maps of the decade 2001-2011 I extrapolated the shadows of the Isola district of Milan, drawing them on four sheets of tracing paper. I then built a lightbox to read them together and create a layered image that highlights the expansion of the shadows into the urban soace. The contrast between full and empty forms shows the intense activity of gentrification in the area.

Eclissi 01070811, 2014, quattro disegni china su carta da lucido su lightbox in MDF, 35 x 35 cm.

Eclissi 01070811, 2014, stampa su carta da lucido,  70 x 70 cm

 

eclissi

 Eclissi 11, 2014, installation view.